Notizie

immagine Una mostra sul design delle residenze psichiatriche

Una mostra sul design delle residenze psichiatriche

Dal 12 al 21 ottobre i lavori realizzati all'interno dei workshop MinD Mad in Design dal 2014 al 2018, basati sui progetti dei luoghi destinati alla fragilità mentale, saranno in mostra al Campus Lingotto di Torino. Avevamo già parlato diffusamente di questa lodevole iniziativa, che univa il design e la salute mentale, sul numero di giugno di Optima Salute. La mostra rivela come il design partecipato e inclusivo possa contribuire ad affrontare in maniera più consapevole ed efficace alcuni temi e bisogni delle strutture della residenzialità psichiatrica.

immagine Allenati a star bene, perchè SPORT VUOL DIRE SALUTE

Allenati a star bene, perchè SPORT VUOL DIRE SALUTE

Sentirsi in forma grazie a una regolare attività fisica non ha un valore esclusivamente estetico, legato per gli uomini al mandar via la pancia e per le donne ad avere una bella silhouette. Il movimento, e ancor di più l'allenamento, sono infatti considerati dall'Organizzazione mondiale della Sanità una vera e propria terapia preventiva. L'organismo umano non è nato per l'inattività: il movimento gli è connaturato e una regolare attività fisica, anche di intensità moderata, contribuisce a migliorare tutti gli aspetti della qualità della vita. Al contrario, la scarsa attività fisica è complice dell'insorgenza di alcuni tra i disturbi e le malattie oggi più frequenti: diabete di tipo 2, malattie cardiocircolatorie (infarto miocardico, ictus, insufficienza cardiaca) tumori.

 

I benefici dell'attività fisica

Muoversi quotidianamente produce effetti positivi sulla salute fisica e psichica della persona. Gli studi scientifici che ne confermano gli effetti benefici sono ormai innumerevoli e mettono in luce che l'attività fisica:

  • migliora la tolleranza al glucosio e riduce il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2
  • previene l'ipercolesterolemia e l'ipertensione e riduce i livelli della pressione arteriosa e del colesterolo
  • diminuisce il rischio di sviluppo di malattie cardiache e di diversi tumori, come quelli del colon e del seno
  • riduce il rischio di morte prematura, in particolare quella causata da infarto e altre malattie cardiache
  • previene e riduce l'osteoporosi e il rischio di fratture, ma anche i disturbi muscolo-scheletrici (per esempio il mal di schiena)
  • riduce i sintomi di ansia, stress e depressione
  • previene, specialmente tra i bambini e i giovani, i comportamenti a rischio come l'uso di tabacco, alcol, diete non sane e atteggiamenti violenti e favorisce il benessere psicologico attraverso lo sviluppo dell'autostima, dell'autonomia e facilità la gestione dell'ansia e delle situazioni stressanti
  • produce dispendio energetico e la diminuzione del rischio di obesità

 

Le nostre offerte di prodotti per gli sportivi a prezzi vantaggiosi

Un'attività fisica più o meno intensa richiede una corretta integrazione di sali minerali, vitamine, nutrienti, prima, durante e dopo la prestazione, al fine di prepararsi alla sessione sportiva, reintegrare le sostanze perse con la sudorazione, recuperare l'energia impiegata nello sforzo fisico e massimizzare le performance. Si suole distinguere fra integratori per lo sport di resistenza e integratori per lo sport di potenza; esistono poi articoli per la prevenzione, protezione e cura degli infortuni. A completare l'assortimento: misuratori delle performance.

Per saperne di più sulle nostre offerte scarica il flyer informativo.

 

E se vuoi praticare attività sportiva con un gruppo di amici...

Unisciti a noi e iscriviti alla nostra associazione sportiva! Vieni a conoscerci visitando il nostro sito www.fortieveloci.it

immagine Cancro al seno, nel nostro Paese si guarisce nove volte su dieci

Cancro al seno, nel nostro Paese si guarisce nove volte su dieci

Il tumore del seno fa sempre meno paura. Se diagnosticato in fase precoce, infatti, nel 90% dei casi guarisce perfettamente. Questo grazie anche ai progressi della ricerca, che vedono il nostro Paese capofila nel mondo per il trattamento e l'assistenza delle pazienti. ''Il contributo del Gruppo Italiano Mammella (GIM) e' stato determinante per raggiungere l'eccellenza - ha spiegato Francesco Cognetti, Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica del Regina Elena di Roma, durante il convegno nazionale promosso dal GIM nella capitale per la presentazione degli ultimi lavori scientifici sul cancro al seno -. Il nostro network, che riunisce i maggiori specialisti italiani, e' nato dal desiderio di costituire un rapporto di stretta collaborazione clinica e scientifica tra tutti coloro che operano quotidianamente in questo settore.

Per assicurare alle pazienti il maggior livello assistenziale possibile, oltre a favorire il progresso nella ricerca.

Abbiamo compiuto grandi passi. Tutto il lavoro fatto finora rischia pero' di essere minato, nella sua validita', dalla mancata o non corretta applicazione di raccomandazioni e linee guida sul trattamento della patologia. Siamo preoccupati, come oncologi, dalla formulazione di proposte terapeutiche spesso minimaliste, che non tengono conto delle raccomandazioni provenienti dalle Societa' Scientifiche.

Queste modalita' di cura, seppure accattivanti per le pazienti per la loro durata ridotta ed una contenuta incidenza di effetti collaterali, spesso non sono sostenute da sufficienti prove scientifiche. Presentano quindi il rischio concreto di un minore effetto sulle possibilita' di guarigione''. Eppure, esistono ormai da tempo schemi terapeutici di comprovata efficacia, fondamentali per le oltre 46mila italiane che ogni anno si ammalano di neoplasia al seno. ''La Comunita' Oncologica Nazionale offre alle pazienti un'uniformita' di trattamenti e percorsi condivisi ed omogenei su tutto il territorio - ha detto Lucia del Mastro, dell'Oncologia Medica dell'IST di Genova -.

Questo permette da un lato di lavorare in rete tra le diverse Oncologie, dall'altro di ottimizzare dati clinici e utilizzare in modo appropriato le risorse per garantire alle malate le migliori modalita' di approccio diagnostico e terapeutico''. Il Gruppo riunisce 140 centri d'eccellenza in tutta Italia che stanno conducendo in contemporanea diversi studi clinici cui partecipano migliaia di pazienti.

(Fonte: SaluteOggi - ASCA.it)

immagine Centro Servizi  www.esteticaambrosiana.it

Centro Servizi www.esteticaambrosiana.it


Nome Servizio
AttivoProssime pren.GruppoRisorseDurataPrezzo  
1 Depilazione ascelle 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
10 min. € 10,00
2 Depilazione braccia 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 15,00
3 Depilazione corpo totale 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
60 min. € 49,00
4 Depilazione gamba intera 1 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
40 min. € 28,00
5 Depilazione gamba parziale 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 17,00
6 Depilazione inguine parziale 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 15,00
7 Depilazione inguine totale 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
30 min. € 20,00
8 Depilazione labbro superiore 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
10 min. € 5,00
9 Depilazione sopracciglia 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
10 min. € 10,00
10 Depilazione viso - mento 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
10 min. € 10,00
11 Elettrocardiogramma No 0 Autoanalisi
  • Studio 2
30 min. € 39,00
12 Foratura auricolare 0 Trattamenti estetici
  • Studio 1
  • Studio 2
15 min. € 15,00
13 Holter pressorio 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
15 min. € 39,00
14 Manicure 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
30 min. € 16,00
15 Massaggio drenante completo 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
  • Studio 5
60 min. € 55,00
16 Massaggio drenante parziale 2 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
  • Studio 5
40 min. € 35,00
17 Massaggio rilassante 1 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
  • Studio 5
60 min. € 49,00
18 Misurazione pressione 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
5 min. € 2,00
19 Pedicure 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
55 min. € 32,00
20 Profilo generale 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
15 min. € 15,00
21 Profilo glucidico 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
15 min. € 5,00
22 Profilo lipidico 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
10 min. € 12,00
23 Rappresentanti Ditte 0 Rappresentanti Ditte
  • Rappresentanti Ditte
30 min. Gratis
24 Recaller program 0 Autoanalisi
  • Studio 1
  • Studio 2
15 min. € 125,00
25 Smalto mani 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 12,00
26 Smalto piedi 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 15,00
27 Trattamento Fisioterapico 0 Visite specialistiche
  • Studio 5
60 min. € 50,00
28 Trattamento osteopatico 0 Visite specialistiche
  • Studio 5
45 min. € 49,00
29 Trattamento viso antirughe 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
60 min. € 49,00
30 Trattamento viso idratante 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
60 min. € 49,00
31 Trattamento viso pulizia 0 Trattamenti estetici
  • Studio 3
  • Studio 4
50 min. € 35,00
32 Trucco 0  
  • Studio 3
  • Studio 4
20 min. € 18,00

immagine Cibo: la dieta? in coppia e' meglio per 1 italiano su 3

Cibo: la dieta? in coppia e' meglio per 1 italiano su 3

La dieta, si sa, e' un percorso impegnativo che la maggior parte degli italiani teme e rimanda il piu' a lungo possibile. Ma, se la fatica di perdere qualche chilo e' condivisa con il proprio compagno, mettersi a dieta diventa piu' semplice: avere un obiettivo comune, infatti, rende piu' forti e aiuta ad accettare con il sorriso sulle labbra qualche piccola rinuncia a tavola.

La pensa cosi' oltre un terzo (38,2%) degli utenti che hanno risposto al sondaggio del sito www.melarossa.it: dimagrire e' piu' facile se lo si fa in due perche' il pensiero di non essere da soli a lottare contro la pancetta fa crescere entusiasmo e motivazione.

Insomma, l'unione fa la forza, anche a dieta! E non solo perche' si condivide un obiettivo, ma anche perche' affrontare insieme i sacrifici allontana il rischio di sentirsi diversi o incompresi dal proprio compagno, fattori importantissimi per mantenere salda la propria motivazione: ''non c'e' niente di peggio che mangiare un'insalata mentre il tuo compagno divora lasagne e bistecca!'', dichiara il 18,8% degli utenti di Melarossa, riconoscendo che e' piu' facile cambiare le proprie abitudini alimentari se chi ci vive accanto si impegna a fare lo stesso, anziche' criticarci perche' al ristorante ordiniamo solo verdure grigliate (come sottolinea il 2,7% degli utenti).

Il supporto del proprio compagno, insomma, sembra essere una delle chiavi del successo della dieta di coppia, soprattutto quando la tentazione bussa alla nostra porta e la presenza di qualcuno che ci richiami all'ordine diventa fondamentale: per il 10,2% degli utenti, avere un compagno che li aiuti a non lasciarsi andare e ad essere meno incostanti e' un antidoto essenziale agli sgarri, sempre in agguato quando si cerca di dimagrire. E se proprio non si riesce a motivarsi l'uno l'altro e si sgarra entrambi, essere in due e' un modo per sentirsi meno in colpa perche' si e' scivolati sul tanto amato tiramisu' (3,2% delle risposte).

Come dire, mal comune, mezzo gaudio, anche a dieta.

Bellissimo anche festeggiare insieme i chili persi (8,6%), dividersi i compiti (''lui fa la spesa e i cucino'', ha risposto l'1,1% dei votanti), prendersi in giro su chi dimagrisce meno (1,1% delle risposte), una strategia per allentare la tensione e scherzare insieme sui capricci della bilancia, consapevoli che la dieta e' fatta di alti e bassi e che, se una settimana il peso non scende, non bisogna farne un dramma .

Ma c'e' anche il rovescio della medaglia: l'unione che non fa la forza ma, al contrario, indebolisce. Perche' il nostro compagno e' un golosone e finisce sempre per farci sgarrare mandando in fumo tutti i nostri sforzi per dimagrire (14,4% degli utenti), oppure perche' e' cosi' rigido e pignolo che stare a dieta con lui risulta piu' stressante che rinunciare al proprio dolce preferito (2,2%).

(Fonte: SaluteOggi - ASCA.it)

immagine Dermatologi, le rughe? Si combattono a tavola

Dermatologi, le rughe? Si combattono a tavola

Insalata di zucchine, straccetti di pollo, bollito misto al wasabi, pasta di farro alla mentuccia? Non sono solo succulenti ricette ma vere e proprie panacee contro l'invecchiamento della pelle. Lo afferma la riedizione del libro ''A tavola non si invecchia'' edito da Giunti e a firma di Pucci Romano e Gabriella Fabbrocini in collaborazione con Lorella Cuccarini.

Sempre piu' donne, soprattutto le giovanissime, ricorrono ad ''aiutini'' per cercare di vincere o comunque di ritardare la corsa contro il tempo della loro pelle. Del resto il settore dell'estetica medica e chirurgica non conosce crisi neppure... di questi tempi. Sono in vertiginoso aumento le donne europee che, oltre a creme supercostose, si concedono trattamenti estetici, lifting, filler.

Ma e' proprio necessario ricorrere a questi trattamenti artificiali per mantenere la pelle elastica e luminosa quando in realta' basterebbe seguire alcuni accorgimenti di carattere alimentare? Infatti, si sa, siamo quello che mangiamo ed e' importante dunque, soprattutto nel periodo estivo, iniziare a prediligere gli alimenti che oltre ad aiutarci a mantenerci in forma servono a conservare una pelle giovane e soprattutto sana. Esporci al sole incondizionatamente provoca alla nostra pelle uno stress eccessivo e un invecchiamento precoce secondo quanto dichiara Gabriella Fabbrocini, Docente di dermatologia e venereologia presso l'Universita' di Napoli Federico II: ''L'invecchiamento solare provoca elastosi solare, ossia uno sconvolgimento delle fibre elastiche, collagene e reticolari con conseguente perdita di tono e accentuazione delle terribili rughe''.

Ma, spiega la dermatologa, ''l'invecchiamento della pelle e' imputabile ai radicali liberi, che colpiscono le strutture piu' interne delle cellule danneggiandole e procurando uno stress, cioe' una rottura dell'equilibro all'interno di esse e questo comporta il rilassamento e la formazione delle rughe''. ''L'esposizione prolungata ai raggi solari e' un esempio di stress ossidativo che si compie ai danni della pelle, insieme al fumo di sigarette allo stress psicologico al consumo di alcol a una dieta ricca di grassi animali e all'abuso di farmaci. ''Una delle mosse strategiche per ritardare l'invecchiamento cutaneo e' un'alimentazione ricca di Vitamine A, vitamina E, nonche' minerali come zinco, potassio, selenio e molecole come flavonoidi e carotenoidi veri e propri paladini della giovinezza.

Tutte sostanze - evidenzia l'esperta - che ci permettono di mantenere una perfetta funzionalita' cellulare per proteggere dalle reazioni di ossidazione a catena innescate dai radicali liberi. Non dimentichiamo inoltre che il nostro corpo e' composto per i 2/3 di acqua, fondamentale dunque bere molto. Il consumo e la combinazione di alcuni di essi la scelta della modalita' di cottura, la quantita' degli alimenti consumati possono rappresentare una vera e propria strategia anti aging''.

(Fonte: SaluteOggi - ASCA.it)

immagine FAT PHARMACY       www.lipinutragen.it

FAT PHARMACY www.lipinutragen.it

Nato sulla base delle  Ricerche CNR  in   Lipidomica e  Stress Radicalico e dalla  Banca Dati di Lipinutragen, che conta più di 6000 analisi lipidomiche, il FAT Pharmacy® è il primo check up molecolare disponibile nelle farmacie italiane che consente di impostare una corretta strategia di salute e prevenzione personalizzata.

FAT Pharmacy® si esegue tramite un semplicissimo prelievo di sangue da dito, (vedi videohttp://www.youtube.com/watch?v=hU0IdujtgVs), dal quale è possibile scoprire squilibri basali,  evidenziare  deficit  o  eccessi  di acidi  grassi  importanti per il metabolismo cellulare e per il benessere fisico e psichico ed intervenire con un’ azione   nutraceutica e alimentare  personalizzata   per il recupero dell’ equilibrio funzionale e della  qualità della vita.

 

Le classiche analisi biochimiche spesso rivelano problemi di salute, e danno indicazione di valori alterati, quando il problema si è già avviato.
L’analisi molecolare rivela una situazione di membrana cellulare con significato veramente precoce.
Il check up molecolare FAT Pharmacy®  è l’unico test in farmacia di “affaticamento precoce” della cellula.
Scoprirlo il prima possibile è importante perché la condizione di affaticamento cellulare si può recuperare facilmente e in modo naturale, sfruttando il ricambio cellulare e apportando gli elementi nutrizionali ottimali in modo personalizzato.

 

Autorizzazione sanitaria CF.201182/12 all'esercizio di struttura sanitaria denominata Laboratorio di Lipidomica Via P.Gobetti 101, Bologna. Rilasciata dal Comune di Bologna Dipartimento Benessere di Comunità - Settore Salute, Sport e Città Sana.

immagine RECALLER PROGRAM       www.recallerprogram.com

RECALLER PROGRAM www.recallerprogram.com


La riconquista del benessere

L'essere umano si è evoluto nei millenni imparando a conoscere, controllare e tollerare il cibo in modo semplice e naturale. L'infiammazione da cibo segnala la presenza di particolari sostanze infiammatorie (citochine) e il superamento della soglia interna di tolleranza; lo svezzamento, con la introduzione graduale degli alimenti, consente di arrivare ad un rapporto di amicizia col cibo.

Per questo il programma prevede la rieducazione dell'organismo, in modo del tutto simile allo svezzamento di un bambino, per tornare amici del cibo e per nutrirsi in modo vario, sano e piacevole.

 

Gli scenari tradizionali

Quasi tutti i test oggi presenti sul mercato analizzano un vasto numero di sostanze apparentemente non correlate tra loro, creando confusione e portando all'inutile eliminazione di singoli alimenti dalla propria dieta.

 

Un approccio innovativo

RecallerProgram cambia la modalità di approccio alla realtà nutrizionale, misurando i livelli di infiammazione ed interpretando i valori degli anticorpi verso il cibo come semplici indicatori di un precedente contatto immunologico tra l'organismo e i Grandi Gruppi Alimentari, costruendo così un Profilo Personale Alimentare, caratteristico di ogni singola persona.


Per la popolazione media europea sono stati individuati 6 Grandi gruppi di riferimento:

- Frumento, Glutine e cereali correlati
- Latte e tutti i prodotti lattiero caseari
- Prodotti lievitati e fermentati
- Prodotti ad alto contenuto di sale
- Nichel e prodotti con grassi idrogenati o assimilabili
- Salicilati naturali

 

Guarire non è eliminare

RecallerProgram identifica i Grandi Gruppi Alimentari coinvolti in molti stati di infiammazione e formula i consigli nutrizionali individuali che guidano al graduale recupero della tolleranza.

Infiammazione e nutrizione  

immagine RETE FARMACISTI PREPARATORI       www.retefarmacistipreparatori.it

RETE FARMACISTI PREPARATORI www.retefarmacistipreparatori.it

 

LA RETE FARMACISTI PREPARATORI

Dietro l’insegna Rete Farmacisti Preparatori c’è un gruppo di farmacisti italiani in prima linea nel consiglio, nella selezione e nella proposta di prodotti e servizi dedicati alla cura della persona di alta qualità. 
Insieme dedichiamo passione, tempo, impegno, ricerca e risorse per rispondere in maniera completa alle esigenze di salute e benessere di tutti.

UNA RETE SOLIDA

Farmacisti con camici in laboratorio

La Rete Farmacisti Preparatori nasce molto prima di chiamarsi Rete. Oltre trent'anni fa abbiamo iniziato a sviluppare insieme al Laboratorio Farmacisti Preparatori una gamma di prodotti  che porta il nostro nome. Ogni formula è il frutto di una condivisione tecnica e scientifica appassionante che ha un obiettivo chiaro: proporre prodotti di ottima qualità a prezzi equi. Da questa collaborazione professionale e dalla volontà di potenziare i nostri servizi, è nato un nuovo progetto: la Rete Farmacisti Preparatori.
Crediamo che condividere le nostre conoscenze ci permetta di rispondere meglio alle richieste di benessere di tutti. Con questo spirito, che anima ogni giorno il nostro lavoro, siamo in collegamento per la tua salute.



DAL PRODOTTO AI SERVIZI

Farmacisti al servizio di una cliente in farmacia

La Rete Farmacisti Preparatori è un progetto tutto italiano. Ciò che ci accomuna veramente è il modo responsabile e socialmente impegnato di intendere oggi il nostro ruolo di farmacisti: siamo professionisti al servizio dei cittadini.
Le nostre farmacie non sono negozi, ma spazi di ascolto e consiglio dove si può imparare il modo migliore per prendersi cura della propria salute e di quella della propria famiglia.
Collegare tutti questi luoghi, presenti in centinaia di città italiane, e mettere a tua disposizione la nostra professionalità ovunque tu sia è la nostra sfida.


I NODI SALDI DELLA NOSTRA RETE

La Rete Farmacisti Preparatori ha scritto nero su bianco i concetti chiave che la guidano. Sono dieci punti, dieci “nodi” che vogliamo tenere saldi, per rimanere fedeli al nostro impegno verso di te e per te fare la differenza.

1
IN RETE PER COLLABORARE
Le nostre competenze si sommano per un miglior servizio.
2
IN PRIMA LINEA
Un impegno costante per la salute e il benessere di tutti.
3
PREPARATORI E PREPARATI
Investiamo nella formazione per essere sempre aggiornati.
4
SALUTE A 360°
Stare bene è equilibrio tra corpo e mente. Noi ti aiutiamo a farlo.
5
IL PRIMO PASSO È LA PREVENZIONE
L’educazione alla prevenzione inizia nelle nostre farmacie.
6
ASCOLTARE PER CONSIGLIARE
Prestiamo ascolto ai tuoi bisogni perché il tempo è salute.
7
VERSO LA NATURA, ATTRAVERSO LA RICERCA
Impariamo dalla natura per studiare le nostre formule.
8
PRODOTTI ECCELLENTI A PREZZI EQUI
Salute e benessere alla portata di tutti.
9
FILIERA CORTA
Direttamente dal nostro laboratorio i prodotti che rispondono ai tuoi reali bisogni.
10
ATTENTI ALL’AMBIENTE
Un impegno costante alla riduzione dell’impatto ambientale.

immagine TECHNOGYM       www.technogym.com/it/

TECHNOGYM www.technogym.com/it/

In questa farmacia è possibile prenotare tutti gli articoli del listinoTECHNOGYM con lo sconto del 10%, compreso trasporto e montaggio da parte di un tecnico specializzato.